LIUDMILA KONOVALOVA

WIENER STAATOPER

Nata a Mosca (Russia), si diploma alla Moscow Bolshoi Ballet Academy ed entra nel 2002 al Russian State Ballet diventando nel 2004 First Soloist e ballando i ruoli principali quali: "Giselle", "Don Chisciotte", "Schwanensee", "Dornröschen", "Der Nussknacker", "Danza delle ore" e "Paquita".
Nel 2007 entra a far parte dello Staatsballett di Berlino e nel 2009 viene nominata Solista.
A Berlino ha interpretato i ruoli principali in : "Dornröschen" di Vladimir Malakhov, "Schwanensee" di Patrice Bart e "Der Nussknacker", "Scheherezade" (Fokin) e Pierre Lacotte
"La Vivandière" e "Concerto per violino" di Clark Tippet (Max Bruch Nr. 1) e altri ruoli principali in "Giselle" e "Das flammende Herz" di Patrice Bart, "Cenerentola" di Vladimir Malakhov e "La Péri", "Paquita" "(Petipa)," Festival dei fiori a Genzano "(Bournonville) e" Sylvia "di Frederick Ashton. Nel 2010 entra al Wiener Staatsballett come Solista e diventa First Soloist nel 2011.
Durante la stagione 2013/14,come Solista ospite, fa parte anche del balletto dell'Opera National de Bordeaux, dello Slovenské národné divadlo, del Teatro dell'Opera di Roma e del Toyko Ballet.    Ha ricevuto un diploma per la sua partecipazione al Gala della Croce Rossa in Italia e per il Nureyev Festival in Russia. Durante la stagione 2014/2015 è stata Solista ospite a Vicenza, ai festival Nureyev di Ufa e Kasan, in "Swan Lake", all'Opéra National de Bordeaux, al World Ballet Festival di Tokyo (agosto 2015) e al Kreml Palast Moscow (21 settembre 2015) A marzo 2016 (London Coliseum) ha avuto l'onore di prendere parte all'Ava Maya Gala in ricordo di Maya Plisetskaya, per la produzione di DVD di "Der Nussknacker" nella coreografia di Rudolf Nureyev dove ha ballato il ruolo principale di Clara.
Premi e riconoscimenti: 3° posto nella competizione "Young Russian Ballet" a Krasnodar nel 2004, Premio speciale del Serge Lifar Ballet Competition a Kiev nel 2006, 2° posto al Concorso internazionale di danza KIBC a Seoul, 1° posto nell'ÖTR - Contest a Vienna e nel concorso di danza "Premio Roma" nel 2007, Premio Capri Danza International nel 2018.



 

  • Grey Instagram Icona
  • Grey Facebook Icon

© Axis Danza 2019

axis nero.png